AMATI Giacinto

RICERCHE STORICO CRITICO SCIENTIFICHE sulle origini, scoperte, invenzioni e perfezionamenti fatti nelle Lettere, nelle Arti e nelle Scienze con alcuni tratti biografici della vita dei più distinti autori nelle medesime. Milano, Giovanni Pirrotta, 1828-30

Altri dettagli


450,00 € tasse incl.

Cinque volumi in 8vo; pp. XIX, 295, (4), 7 tavole f.t.; 413, (3), 16 tavole f.t.; 505, 9 tavole f.t.; 473, 5 tavole f.t.; 759, (2). Brossure editoriali usurate soprattutto al dorso, in particolare quella del primo e quinto volume. Placchetta al piatto anteriore del primo volume che recita”Si vende da Vincenzo Antoine libraio in Bergamo”. Legature un poco lente e scomposte; quattro carte del primo volume slegate.  Internamente ottimi esemplari in barbe e parzialmente intonsi stampati su carta sostanzialmente pulita e completi di tutte le tavole.
Piacevolissima opera del padre Giacinto Amati (1778-1854?), conservatore della Biblioteca Ambrosiana e parroco di Santa Maria dei Servi di Milano, ma soprattutto bibliografo di grande erudizione appassionato studioso di incunaboli e dei primordi della stampa.
L'opera tratta una quantità di argomenti  che spaziano dalla storia dell'arte alla misura del tempo, dalla storia della scrittura alla musica, dai giochi, all’aerostatica, dalla poesia all’architettura e tanto altro ancora. Particolarmente importante il V volume  interamente dedicato alla Tipografia: oltre all'ampia parte dedicata alle origini della stampa (in cui l'Amati mette in dubbio la priorità di Gutenberg), il volume contiene una sorta di repertorio analitico dei prototipografi, suddiviso per nazioni e, al loro interno, per località, compresa, ovviamente l’Italia. 

30 altri prodotti della stessa categoria:

Carrello  

Nessun prodotto

Spedizione 0,00 €
Totale 0,00 €

Carrello Check out