BASILE Giambattista

LE MUSE NAPOLETANE. EGROCHE DI GIAN ALESSIO ABBATTUTIS...Napoli, Gio. Francesco Paci, 1669.

Altri dettagli


320,00 € tasse incl.

In 12mo antico (cm. 6,6x12,9); pp. 143. Legatura coeva in pergamena un poco usurata e imbarcata al piatto anteriore; al frontespizio doppia xilografia, raffigurante una donna e un viandante, e antica firma di possesso; testatine e finalini xilografati. Esemplare con margini ridotti; qualche inevitabile brunitura ma sempre lieve; nel complesso un buon esemplare, pubblicato la prima volta nel 1635 in edizione rara a trovarsi, che godette di immediata fortuna. divenendo uno dei caposaldi della letteratura dialettale napoletana.
Nelle nove egloghe, intitolate ognuna con il nome di una musa, l’autore che si firma con lo pseudonimo di Gian Alesio Abbattutis, sono descritte in modo ironico scene di vita napoletana.
Edizione non segnalata da Opac che ne riporta un’altra dello stesso anno e sempre per il Paci ma con la scritta “su istanza di Francesco Massari, e Domenico Antonio Parrino librari"

30 altri prodotti della stessa categoria:

Carrello  

Nessun prodotto

Spedizione 0,00 €
Totale 0,00 €

Carrello Check out