SFORTUNATI Giovanni

NUOVO LUME libro di arithmetica Intitolato Nuovo Lume, imperoche molte propositioni che per altri auttori sono falsamente concluse...In Vinegia, per Giovan’ Antonio & Pietro fratelli de Nicolini da Sabio, 1545.

Altri dettagli

Prezzo ridotto!
1 800,00 € tasse incl.

2 000,00 € tasse incl.

(Prezzo ridotto di 10 %)

Volume in 4to; pp. 1 carta bianca, 129, (1), 1 carta bianca. Legatura muta settecentesca; capilettera xilografato. Ex Libris al contropiatto P. A. Guadagni. Rare, sporadiche macchiette ma ottimo esemplare, su carta sostanzialmente fresca e pulita. Terza edizione, identica a quella, rarissima, del 1534, e a quella del 1544 di questo noto e importante trattato di aritmetica finanziaria e mercantile ricco di esempi pratici che illustrano il mondo degli affari con riferimenti a:  compagnie, società, usure, interessi, saldi, sconti, baratti, cambi di moneta.                              

Come lo stesso Autore precisa, diversamente dai testi del Pacioli o del Calindri, che offrivano una trattazione assai complessa e approfondita ma per certi versi inutile, con il Nuovo Lume intese proporre ai mercanti un testo chiaro e semplice prontamente fruibile.                                      

Lo stile pragmatico col quale fu scritto il volume ne decretò la grande e immediata fortuna.

Cfr. Riccardi, II, 454: «Lo Sfortunati, il cui nome figura nella famosa questione fra Cardano e Tartaglia, viene meritatamente considerato fra i migliori aritmetici del secolo XVI»; Rara aritmetica, 177: «Rara». Adams, S-1039. Cerboni, Opere di computisteria e ragioneria, 22.

8 altri prodotti della stessa categoria:

Carrello  

Nessun prodotto

Spedizione 0,00 €
Totale 0,00 €

Carrello Check out